Capelli fini e sottili? Scopri come trattarli al meglio

Capelli fini e sottili? Scopri come trattarli al meglio

Marzia De Pietro | Estetista e cosmetologa
 
I tuoi capelli sono fini e sottili? In questa piccola guida trovi i rimedi più efficaci per rinforzarli.

Lo spessore dei capelli dipende in primo luogo da fattori genetici ed ereditari che variano da persona a persona. Talvolta, però, anche cause esterne possono contribuire a indebolirli: sbalzi ormonali, abuso di medicinali, alimentazione non corretta.

Tutti i tipi di capelli sono composti da tre strati: il midollo, che è la parte più interna; la corteccia, ovvero la fascia mediana e la cuticola, cioè il rivestimento più esterno.

In caso di capelli fini, la corteccia si presenta molto sottile ed è per questo motivo che i capelli tendono a spezzarsi più facilmente rispetto a capelli con una corteccia più robusta.

I capelli fini sono indubbiamente più fragili e sensibili agli agenti atmosferici e cosmetici ed è necessario prendersene cura con trattamenti specifici, protettivi sia per il fusto che per la cute. Vediamo insieme quali sono le precauzioni e i trattamenti più efficaci per i capelli fini e sottili.

Prima, però, facciamo un passo indietro per scoprire i fattori scatenanti.

Le 4 cause dei capelli fini

Le principali cause dei capelli fini sono:

  • Predisposizione genetica;
  • Stress psicologico;
  • Trattamenti aggressivi;
  • Assunzione di alcuni farmaci.

Oltre al fattore ereditario, spesso i capelli troppo fini e fragili sono sintomo di stress psicologico che produce un gran quantitativo di radicali liberi. Non solo, anche fattori stressanti esterni, quali tinture chimiche, piastra e phon bollente possono gravare sulle fibre dei capelli, indebolendoli.

Anche l’assunzione di alcuni farmaci contribuisce a rendere i capelli più fragili e, in questo caso, sarebbe opportuno rivolgersi a un Medico per modulare i quantitativi di medicine da assumere e valutare un’eventuale assunzione di integratori che possano fornire un apporto vitaminico che bilanci e vada a rinforzare la chioma.

Capelli fini? A tutto volume!

Molto spesso una capigliatura caratterizzata da fusti sottili e fini tende ad avere poco volume: che puoi fare in questo caso?

Per prima cosa, potresti scegliere un taglio adatto ai capelli più fini, in questo modo sarà anche più semplice prendersene cura. Con il giusto hairstyle puoi dare corpo anche ai capelli più fini: quindi via libera a long bob, ovvero il caschetto lungo, che dona movimento e corpo alla chioma.

Se invece ami i capelli corti, è meglio optare per un taglio che possa donare volume, soprattutto nella zona della nuca: nella parte inferiore della testa i capelli saranno più corti e scalati, per aumentare di lunghezza sulla sommità.

Tagli da evitare? Quelli molto scalati e sfilati. Diminuiscono la consistenza del capello e tendono a “svuotare” la chioma.

Ragazza con capelli fini sfoggia un nuovo taglio

Rimedi per i capelli fini

Oltre al taglio giusto, per donare maggior volume e corpo ai capelli più fini, puoi intervenire anche con accorgimenti e rimedi, sia a livello alimentare che a livello di detersione.

1. Segui un’alimentazione sana

Senza dubbio, un regime alimentare bilanciato e variato è alla base della salute dei capelli: proteine, vitamine e minerali, soprattutto il ferro, oltre a rame e zinco sono fondamentali per mantenere il fusto dei capelli più resistente.

2. Scegli detergenti delicati ed energizzanti

Per quanto riguarda la detersione, per dare nuova vita e respiro al cuoio capelluto e a capelli fini, fragili e opachi ti conviene puntare su trattamenti energizzanti mirati a rimpolpare i capelli dalla radice alle punte.

Il primo step per affrontare il problema è idratarli in profondità con prodotti nutrienti. Puoi ricorrere a trattamenti specifici anti-crespo che aiutano a creare una barriera protettiva, sia per il fusto nella sua interezza sia per le singole cuticole. Molto importante è l’utilizzo di prodotti che detergano i capelli per affinità e che siano privi di sostanze tensioattive, SLES, SLS e parabeni.

La strategia ottimale potrebbe essere quella di alternare lolio shampoo RestivOil Nutritivo con RestivOil ActivPlus. Entrambi nutrono in profondità le fibre del capello dall’interno, migliorando la microcircolazione e l’igiene del cuoio capelluto, rendendolo inoltre più attivo, recettivo e sano.

RestivOil deterge con delicatezza il cuoio capelluto, agendo selettivamente e rimuovendo scorie e impurità. Ristabilisce le fisiologiche componenti idrolipidiche necessarie per donare nuovo volume e corposità ai capelli sfibrati, rendendoli forti e robusti, ma mantenendo comunque l’effetto setoso, morbido e lucente.

Si tratta di prodotti versatili che agiscono su più fronti nello stesso momento in quanto sebo normalizzanti, sebo affini e dermoprotettivi.

  • Sebo normalizzanti perché riescono a detergere la capigliatura in maniera selettiva senza aggredire l’epidermide, ma anzi garantendo l’igiene del cuoio capelluto e mantenendo il giusto strato di sebo da salvaguardare.

  • Sebo affini perché hanno componenti e principi attivi in linea con la fisiologica struttura cellulare epidermica, che riesce a godere di terminate sostanze e a nutrirsene dall’esterno poiché le riconosce simili e compatibili.

Tra l’altro, grazie a RestivOil Nutritivo, potrai fare a meno del balsamo, perché ha un’azione ammorbidente e districante.

Ricorda, quando lavi i capelli, di prestare attenzione alla temperatura dellacqua che non deve essere mai troppo calda: l’ideale è un getto delicato e tiepido.

Buona abitudine è tamponare i capelli delicatamente prima di usare il phon; il consiglio è di lasciarli asciugare un pochino all’aria o comunque avvolti da un asciugamano leggero in modo da non sottoporli subito all’aria calda.

Ragazza applica un prodotto per capelli fini

3. Asciuga i tuoi capelli con dolcezza

Anche pettinare i capelli nel modo giusto è importante: l’ideale per districare capelli fini è il pettine di legno che evita l’effetto elettricità. Se vuoi dare volume alla piega utilizza una spazzola rotonda e sempre un phon ad aria tiepida.

Consiglio utile: prova ad alternare getti di aria fredda e tiepida su tutta la chioma e su ogni ciocca, in modo tale da chiudere le cuticole, preservandole.

Capelli fini e sottili: facciamo il punto

Anche in caso di capelli sottili, dunque, è possibile mantenere una chioma sana e bella con piccoli, semplici accorgimenti.

Il taglio giusto può essere il primo passo per ritrovare volume e corpo. Non solo, anche in fase di detersione e asciugatura è indispensabile prestare attenzione sia ai prodotti giusti, che siano delicati e mai eccessivamente schiumogeni, sia alle temperature di phon e piastra.

Segui i nostri consigli e sfoggia una chioma corposa e voluminosa, in qualunque occasione!

RESTIVOIL

RESTIVOIL ACTIV PLUS

250ml

Azione rinforzante per capelli fragili e sfibrati, ottimo come coadiuvante nei trattamenti dermatolo...

F.A.Q.: tutto quello che vorresti sapere...

Dott.ssa Fernanda Petrone | Farmacista

Quanto spesso devo tagliare i capelli? Quanto spesso devo lavarli? Ma la permanente li rovina? Tante domande a cui spess...

PRODOTTI CORRELATI:

RESTIVOIL ACTIV PLUS
RESTIVOIL

RESTIVOIL ACTIV PLUS

250ml

Azione protettiva e ultra-delicata, indicato come coadiuvante nel trattamento...

RESTIVOIL FISIOLOGICO NUTRITIVO
RESTIVOIL

RESTIVOIL FISIOLOGICO NUTRITIVO

250ml

Azione protettiva e ultra-delicata, indicato come coadiuvante nel trattamento...

RESTIVOIL FISIOLOGICO SEBONORMALIZZANTE
RESTIVOIL

RESTIVOIL FISIOLOGICO SEBONORMALIZZANTE

250ml

Azione protettiva e ultra-delicata, indicato come coadiuvante nel trattamento...

ACQUISTA ORA

ACQUISTA ONLINE
DALLE SEGUENTI FARMACIE

farmacie igea