Doppie punte: 6 consigli per prevenirle ed eliminarle

Doppie punte: 6 consigli per prevenirle ed eliminarle

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica
 
Le doppie punte sono diventate il tuo tormento? Scopri come risolvere e prevenire questo fastidioso inestetismo con i nostri consigli.

Le doppie punte sono un fastidioso inestetismo dei capelli. Se non sai bene di cosa si tratta, sei fortunata.

Infatti sono un fenomeno molto diffuso, soprattutto tra chi ha i capelli lunghi. Quindi, se osservando la tua chioma non noti una biforcazione nella parte terminale del capello, puoi continuare a prenderti cura dei tuoi capelli come hai fatto finora.

Se invece appartieni anche tu alla nutrita schiera di donne che soffrono di questo inestetismo, ti suggeriamo di continuare a leggere per scoprire 6 modi per porre rimedio alla punta dei capelli biforcuta.

Le doppie punte infatti possono essere determinate da diverse cause e noi abbiamo qualche suggerimento per aiutarti prevenirle e preservare la bellezza dei tuoi capelli.

Tricoptilosi

Noi le chiamiamo comunemente doppie punte, ma il fenomeno ha anche un nome scientifico: tricoptilosi.

Si tratta di un’alterazione del fusto del capello che, indebolito, si divide in due, a volte anche in tre. Il risultato è un antiestetico effetto sfibrato e disordinato delle lunghezze.

Colpisce soprattutto le donne, perché portano tendenzialmente i capelli più lunghi rispetto agli uomini e hanno capigliature più folte.

Quanto più i capelli sono fragili e fini, più tendono a biforcarsi. La fragilità del capello è indice di danno alla struttura del fusto che a sua volta è indice di carenza o alterazioni della cheratina, la proteina che costituisce i capelli in tutta la loro lunghezza.

Ma ci sono anche tutta una serie di comportamenti, che mettiamo inconsapevolmente in atto, che possono aggravare la situazione e accentuare il problema.

Se vuoi una chioma sana e splendente, continua a leggere per sapere quali rimedi adottare per prevenire le doppie punte ed eliminarle in modo definitivo!

Le cause delle doppie punte: 6 modi per evitarle

Giovane donna spazzola i suoi capelli rovinati dalle doppie punte

Come avrai capito le doppie punte sono uno dei problemi di bellezza che affliggono più spesso i capelli lunghi e compaiono quando il capello è sfibrato.

Le cause che portano i capelli a soffrire e spezzarsi o biforcarsi sono molteplici. E, probabilmente, qualcuna la riesci a immaginare facilmente anche tu.

I prodotti a base di cheratina sono i più indicati per prevenire e risolvere il problema delle doppie punte.

1. Evita gli shock termici

La piega è importante per avere un aspetto curato e ordinato, ma sottoporre i propri capelli a sedute frequenti di phon, piastra o arricciacapelli per dare loro la forma che vogliamo, di certo non aiuta a mantenerli sani.

Soprattutto se hai l’abitudine di usare il phon con il getto d’aria molto caldo, sappi che, alla lunga, finisce per indebolire la tua chioma.

Il calore infatti altera la struttura della cheratina, indebolendo il capello e rendendolo più fragile.

2. Cento colpi di spazzola? Assolutamente no!

Anche spazzolare i capelli con eccessiva frequenza o con spazzole molto dure indebolisce i capelli.

Il famoso detto popolare sui cento colpi di spazzola è assolutamente da evitare, se desideri mantenere il fusto dei tuoi capelli sano e prevenire le doppie punte.

Spazzolare troppo può alzare le cuticole dei capelli e renderli più fragili, non solo sulle punte!

Per prevenire le doppie punte devi stare attenta a sole, calore, composizione degli shampoo e alle spazzolate!

3. Attenzione agli agenti chimici

Un altro trattamento cosmetico che riguarda i capelli e che è un indiziato speciale per la tricoptilosi è la tinta.

Se ami cambiare look alla tua chioma e provare colori diversi o se desideri coprire i primi capelli bianchi, è utile sapere che gli agenti chimici contenuti nelle più comuni tinte sono una delle cause di indebolimento dei capelli. La stessa cosa vale anche per la permanente.

Infine non sottovalutare gli shampoo: da alleati per la cura dei capelli possono trasformarsi nei loro peggiori nemici, se non scegli quelli giusti.

Per il benessere e la bellezza dei tuoi capelli è importante scegliere shampoo delicati, privi di agenti schiumogeni, senza parabeni, SLES (Sodium Laureth Sulfate) e SLS (Sodium Lauryl Sulfate), ancor meglio se in forma di olio-shampoo tra i più delicati.

4. Proteggi i capelli dal sole

Ricorda che i raggi ultravioletti sono nemici dei tuoi capelli e ciò vale anche per le lampade abbronzanti.

Quindi, la prossima volta che desideri prendere la tintarella, oltre a proteggere la tua pelle, ricordati di proteggere anche i tuoi capelli.

5. Lava via cloro e salsedine

Rimanendo in tema con l’estate, i capelli soffrono anche per la salsedine del mare e per il cloro delle piscine.

Esistono prodotti specifici per riparare i capelli da questi agenti, ad esempio balsami nutrienti e rinforzanti, anche a base di cheratina, ed è importante lavarli, dopo l’esposizione, con uno shampoo delicato e adatto al tuo tipo di capelli.

6. Che stile di vita hai?

Anche la tua chioma risente di unalimentazione non equilibrata. Infatti, se segui una dieta drastica o non inserisci abbastanza cibi ricchi di vitamine, minerali, Omega 3 e antiossidanti, l’aspetto della tua chioma potrebbe mostrare subito gli effetti di queste carenze.

Tra le abitudini peggiori, anche per le doppie punte, c’è il fumo. Sì, purtroppo questo vizio non aiuta la bellezza della tua folta chioma.

I peggiori alleati delle doppie punte sono gli stress chimici, meccanici e fisici dall’esterno ma anche dall’interno. Attenta quindi a quello che mangi!

I rimedi naturali alle doppie punte

Come hai visto, ci sono tanti comportamenti che puoi mettere in atto per prenderti cura dei tuoi capelli ed evitare l’insorgere delle doppie punte.

Oltre alle buone abitudini che ti abbiamo indicato, puoi anche preparare degli impacchi per nutrire e idratare la tua chioma.

  • Via libera quindi agli olii. Ce ne sono alcuni particolarmente indicati per i capelli, ma se in casa hai solo l’olio extravergine di oliva, provalo in una maschera di bellezza per i capelli. Ne rimarrai soddisfatta. Prima del normale shampoo, massaggia dellolio di oliva sulle lunghezze, evitando la cute, e lascia agire per circa 15 minuti. Poi procedi con il lavaggio abituale.
  • Oltre all’olio di oliva, sono molto utili anche l’olio di cocco, l’olio di argan, l’olio di jojoba, l’olio di semi di lino... tutti alleati fondamentali per una chioma sana e splendente!
  • Se preferisci affidarti alle mani di esperti, in commercio sono disponibili tanti prodotti specifici. Scegli un impacco idratante e ristrutturante e ricordati di fare il trattamento almeno una volta al mese.

Via le doppie punte

Se nonostante tutte le accortezze, le doppie punte persistono, la soluzione per eliminarle è uno shampoo rinforzante per capelli sfibrati, magari abbinato a impacchi di cheratina.

RestivOil Active Plus è lo shampoo ideale in casi come questi, perché contiene una speciale cheratina biomimetica in grado di riconoscere le zone danneggiate del capello e agire selettivamente su di esse.

Se i trattamenti non dovessero comunque bastare, non resta che optare per un taglio netto.

Spuntare i capelli ogni mese e mezzo quando sono particolarmente stressati, aiuta ad evitare un taglio più drastico successivamente.

Quando i capelli presentano già la classica biforcazione, spesso non ti resta che prendere un appuntamento dal tuo parrucchiere per una spunta ai tuoi capelli.

Se sei costante e ti prendi cura della tua chioma alternando uno shampoo nutriente a quello rinforzante, abbinando lo shampoo a un impacco, e spuntando i capelli ogni sei settimane circa, dovresti apprezzare i risultati nel giro di qualche mese.

Le doppie punte sono un inestetismo che si può evitare imparando a prenderti cura dei capelli ogni giorno, a partire dal numero di spazzolate per arrivare alla scelta di uno shampoo delicato adatto.

Caduta dei capelli nei bambini? Una cond...

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica

Anche i bambini perdono i capelli ed è una situazione da non sottovalutare. Scopri le cause della caduta dei capelli ne...

PRODOTTI CORRELATI:

RESTIVOIL FISIOLOGICO NUTRITIVO
RESTIVOIL

RESTIVOIL FISIOLOGICO NUTRITIVO

250ml

Azione rigenerante per capelli secchi e opachi, ripara, idrata, normalizza, protegge e dona luminosità ai capelli danneggiati.

RESTIVOIL EXTRA DELICATO
RESTIVOIL

RESTIVOIL EXTRA DELICATO

400ml

Olio shampoo per cute sensibile adatto a tutta la famiglia. Anche per lavaggi frequenti. Formulazione no lacrime.

RESTIVOIL OLIO DOCCIA DELICATO
RESTIVOIL

RESTIVOIL OLIO DOCCIA DELICATO

400ml

Olio doccia delicato adatto a tutti i tipi di pelle. Ph fisiologico. Pelle idratata fino a 8 ore.

ACQUISTA ORA