Forfora su barba e sopracciglia: ecco come rimediare

Forfora su barba e sopracciglia: ecco come rimediare

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica
 
Scopri con noi come controllare la forfora tra barba e sopracciglia tra cura, detersione e sane abitudini di vita e alimentari.

Se per le donne i capelli sono un elemento che valorizza la femminilità, per gli uomini il simbolo della virilità è, spesso, la barba.

Da sempre è il segno della maturità, dell’essere diventati adulti. Già da qualche anno, viene portata e mostrata con orgoglio secondo gli ultimi trend.

Certo, questo è possibile solo se la barba è curata e ‘sana’; se, invece, i peli della barba e spesso anche quelli delle sopracciglia sono colpiti da forfora, metterli in mostra può diventare fonte di imbarazzo.

Ecco perché ti suggeriamo di continuare a leggere, se anche tu hai notato della forfora nella tua barba e nelle sopracciglia: abbiamo delle indicazioni utili da darti.

La forfora di barba e capelli si manifesta tra i 18 e 55 anni, periodo in cui la produzione di sebo è al massimo.

La forfora colpisce anche barba e sopracciglia

La forfora è un’affezione non grave, ma nemmeno banale.

Infatti, chi ne soffre spesso se ne fa un problema e si sente in imbarazzo all’idea di farsi vedere con quelle fastidiose scaglie biancastre in mezzo ai peli della barba e delle sopracciglia, cioè in posti ben visibili a primo impatto.

Con il termine forfora si intende in genere una manifestazione della dermatite seborroica, una problematica della pelle di tipo cronico e molto frequente.

Colpisce soprattutto gli uomini, normalmente insorge fin da bambini e tende a migliorare spontaneamente tra i 45 e i 55 anni.

Data la sua persistenza, una convivenza che può durare decenni, è evidente il bisogno per chi ne soffre di trovare soluzioni che lo aiutino a gestire il proprio problema con la forfora, anche per sentirsi a proprio agio in mezzo agli altri.

Sebo in eccesso, pH alterato, ormoni, stress e clima caldo e/o umido favoriscono la proliferazione di Melassezia furfur!

La causa della forfora nella barba e nelle sopracciglia può essere determinata da un ricambio accelerato delle cellule della pelle.

Più spesso però è dovuta a Melassezia furfur, lo stesso fungo che causa la comparsa della forfora sui capelli.

La Melassezia furfur non è in grado di produrre i lipidi di cui ha bisogno per crescere e si nutre così di quelli presenti sulla pelle, anche quella di sopracciglia e barba.

Ecco perché colpisce di più i maschi che per ragioni ormonali tendono a produrre più sebo sulla cute, in particolar modo quella di cuoio capelluto, ma anche sopracciglia e barba.

La Melassezia furfur viene spesso definita un “commensale” normalmente presente nel microbioma o microflora della pelle, ovvero l’insieme di microrganismi che vivono sulla nostra cute.

Se si creano le condizioni per una sua eccessiva proliferazione, si formano proprio le tipiche squame bianche o giallastre della forfora.

In particolare, i fattori che sembrerebbero favorire la proliferazione di Melassezia furfur e una maggior predisposizione alla comparsa di forfora, anche su sopracciglia e barba, sono:

  • Alterazioni del pH cutaneo, in genere più elevato rispetto a quello dei soggetti sani;
  • Eccesso di sebo, tipico nei maschi fin dall’adolescenza;
  • Fattori ormonali, in particolare negli adolescenti;
  • Stress;
  • Condizioni climatiche, peggiora con il caldo e in ambienti umidi.

Le scaglie di forfora possono essere localizzate o diffuse, ma in genere sono distribuite uniformemente proprio tra i capelli e tra i peli di sopracciglia e barba.

Nelle forme più gravi di dermatite seborroica, anche orecchie, torace, ascelle, inguine e altre zone pelose del corpo possono esserne colpite.

Per fortuna, sembra che chi ha problemi di forfora nella barba e nelle sopracciglia, non soffra di prurito, ma non è la regola!

Forfora o dermatite seborroica su barba e sopracciglia: come liberarsene?

Forfora o dermatite seborroica su barba e sopracciglia: come liberarsene?

La desquamazione della pelle del viso, con la conseguente comparsa di scaglie tra i peli e la cute arrossata di barba e sopracciglia, è un problema davvero fastidioso e molto difficile da nascondere: compare in pieno volto!

Quindi, se ti accorgi di avere problemi di forfora o dermatite seborroica tra i peli delle sopracciglia e della barba, ti consigliamo innanzitutto di rivolgerti a un Dermatologo, che saprà valutare la tua situazione e consigliarti il miglior rimedio.

La forfora è infatti il segnale di un possibile problema di dermatite seborroica e, quando c’è di mezzo Melassezia furfur, potrebbe essere necessario ricorrere a farmaci per uso esterno, ad esempio antimicotici in forma di lozioni, detergenti o creme che solo il dermatologo può prescrivere.

Come per la forfora tra i capelli, anche per quella che colpisce barba e sopracciglia, oltre all’utilizzo di farmaci per limitare o risolvere i sintomi, bisogna imparare a prendersi cura dell’igiene della pelle utilizzando i prodotti adatti.

Anche il cambiamento di alcune abitudini di vita e alimentari può aiutare nella “convivenza” con la Melassezia furfur, mantenendola il più possibile a “riposo” e controllando così la forfora.

Come controllare la forfora nella barba

Quando la cute tra i peli della barba è arrossata, senti prurito o la pelle del viso appare secca e desquamata, potresti avere un problema di forfora. Sì, anche nella barba.

La questione va affrontata, anche in questo caso, con un piano di attacco e mantenimento.

Innanzitutto, è importante rimuovere i residui di pelle secca con una esfoliazione delicata.

Dopo di che, è bene intervenire sulla produzione di sebo in diversi modi:

Seguendo un’alimentazione sana, ricca di frutta e verdura di stagione;

  • Riducendo zuccheri e grassi idrogenati;
  • Bevendo molta acqua per mantenere una buona idratazione;
  • Facendo uno scrub una volta alla settimana;
  • Lavando regolarmente la barba con prodotti non aggressivi;
  • Idratando la cute del viso;
  • Pettinando la barba con una spazzola dedicata, con setole morbide;
  • Applicando un olio naturale per tenerla in ordine e proteggerla dallo sporco.

Come controllare la forfora nelle sopracciglia

I peli non sono tutti uguali. Per esempio, quelli delle sopracciglia sono più morbidi e delicati rispetto ai capelli.

Ma anche questi peli, come abbiamo visto, possono accumulare sebo in eccesso e forfora.

In questo caso, come per la barba, è importante eseguire quotidianamente una detersione delicata, che pulisca a fondo le sopracciglia senza irritare ulteriormente la cute, né ‘seccarla’ troppo.

Per la loro delicatezza, sono particolarmente indicati i detergenti per il viso, ma esistono anche oli e sieri adatti a mantenere le sopracciglia pulite e in ordine.

Delicato, privo di schiumogeni aggressivi e a pH: l’identikit di un buon detergente per sopracciglia e barba con forfora!

Insomma, come per i capelli, quando la forfora colpisce barba e sopracciglia, usare i prodotti giusti è importante e ti aiuterà a sentirti più a posto, riportando ordine e pulizia anche sul tuo viso.

Per una detersione efficace ma delicata ti consigliamo Restivoil Fisio Bagnodoccia. La sua formulazione senza agenti schiumogeni aggressivi e a pH fisiologico è ideale per detergere e idratare tutto il corpo, evitando il sebo in eccesso e mantenendo in equilibrio il microbioma di pelle e cuoio capelluto.

Se hai una cute secca e sensibile, scegli invece il nuovo Restivoil Olio Doccia Delicato: la sua formula delicata olio non olio, ricca di oli vegetali (oltre il 55%) tra cui olio di semi di soia e di semi di girasole, è adatta all’uso quotidiano e deterge delicatamente la pelle mantenendola idratata fino a 8 ore.

Croste in testa: 5 consigli per dirgli a...

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica

Le croste in testa sono un brutto problema da vedere e, inoltre, causano spesso un fastidioso prurito. Scopri 5 consigli...

PRODOTTI CORRELATI:

RESTIVOIL FISIO BAGNODOCCIA
RESTIVOIL

RESTIVOIL FISIO BAGNODOCCIA

250ml

Azione dermo-protettiva per il corpo, deterge e idrata senza alterare il pH fisiologico.

RESTIVOIL OLIO DOCCIA DELICATO
RESTIVOIL

RESTIVOIL OLIO DOCCIA DELICATO

400ml

Olio doccia delicato adatto a tutti i tipi di pelle. Ph fisiologico. Pelle idratata fino a 8 ore.

RESTIVOIL ZERO FORFORA
RESTIVOIL

RESTIVOIL ZERO FORFORA

150ml

Trattamento extra delicato che risulta forte contro la forfora ma estremamente delicato sul cuoio capelluto.

ACQUISTA ORA