Smog e capelli: ecco come proteggerli

Smog e capelli: ecco come proteggerli

Dott.ssa Corinna Montana Lampo | Giornalista scientifica
 
Smog e capelli: un binomio che causa secchezza, opacità e malumore. Proteggere i nostri capelli, però, è possibile. Scopriamo insieme alcuni rimedi per ridurre i danni dell’inquinamento atmosferico sul nostro cuoio capelluto.

L’inquinamento atmosferico - soprattutto polveri sottili, fumo e smog – è un grande nemico dei capelli. Gli agenti inquinanti sono infatti tra le principali cause dell’inaridimento dei capelli, soprattutto per chi vive in città. Di conseguenza, la chioma risulta opaca e spenta, ma anche crespa e spettinata.

Le grandi metropoli, in particolare, sono attanagliate dal traffico di auto che emettono gas di scarico e PM10, oltre che emissioni industriali e da impianti di riscaldamento. Come è possibile, dunque, proteggere la chioma dai dannosi agenti inquinanti della città?

Prima di rispondere a questa domanda, però, è opportuno conoscere il nostro nemico. Comprendere come agisce e come danneggia i nostri capelli.

Smog: ecco come attacca i capelli

Le particelle inquinanti presenti nell’aria vanno a depositarsi sui capelli, ma non ne vengono assorbite. Il vero bersaglio dello smog è il cuoio capelluto.

La pelle, infatti, a differenza dei capelli, assorbe le dannose particelle di smog che vanno a compromettere il benessere del film idrolipidico e dello strato corneo, provocando irritazioni e problematiche dermatologiche.

Di conseguenza, i capelli diventano secchi e pesanti, perdono lucentezza e morbidezza. La capigliatura, dunque, risulta piatta e indomabile.

Inoltre, lo smog indebolisce i capelli, fino al rischio di spezzarli semplicemente pettinandoli con la spazzola o con il passare le mani tra le ciocche per definire l’acconciatura.

Vediamo, dunque, come puoi intervenire per difendere i tuoi capelli dagli attacchi dellinquinamento!

1. Copri i capelli

Se abiti in una città ad elevato tasso di inquinamento, una delle prime accortezze che devi avere è quella di proteggere i tuoi capelli con una barriera.

Via libera, quindi, a foulard, cappelli o copricapi di altro genere. In questo modo, limiterai il numero di particelle dannose per la chioma che andrà a depositarsi sui tuoi capelli.

Un’altra opzione che puoi valutare, è quella di tenere quanto più possibile i capelli raccolti – se li hai di una lunghezza che lo permette – in modo da evitare che lo smog attacchi in maniera eccessiva il cuoio capelluto.

2. Detergi accuratamente

In caso di eccessiva esposizione allo smog, per chi vive in luoghi molto inquinati, soprattutto nei mesi invernali, diventa di fondamentale importanza una corretta detersione dei capelli.

Non solo, accanto alla detersione, ha un’azione fondamentale anche il nutrimento del cuoio capelluto e della chioma, stressati e disidratati dalle polveri sottili dell’atmosfera.

Oltre allo shampoo, infatti, è indicato anche l’uso di una maschera nutriente per reidratare in profondità i capelli.

Posata sulle lunghezze almeno una volta alla settimana per circa 10 minuti, una maschera nutriente preserva i capelli da ulteriori aggressioni di agenti inquinanti esterni e reidrata a fondo la chioma.

Inoltre, è bene prestare accortezza nell’asciugare i capelli: prima di procedere all’asciugatura, è consigliato tamponare delicatamente i capelli con un asciugamano, senza strizzarli eccessivamente.

Infine, l’indicazione è anche quella utilizzare il meno possibile il phon, con un getto tiepido e lontano circa 20 centimetri. Con questi semplici accorgimenti, la chioma risulterà in ottima salute.

Come scegliere il detergente adatto?

Donna lava i suoi capelli per eliminare tracce di smog

La soluzione ottimale per una chioma in forma nonostante le aggressioni esterne, è quella di scegliere prodotti detergenti che consentano un lavaggio frequente, ottimo per rimuovere i residui di smog, senza stressare eccessivamente cute, fusti e cuticole.

Lava sempre i capelli per affinità, ovvero usando uno shampoo ad hoc: opta per prodotti a base di sostanze oleose e, soprattutto, privi di SLES, SLS e parabeni. Questa scelta apparentemente banale, è davvero efficace per mantenere i capelli in salute anche nelle grandi città.

Usare prodotti delicati che rispettano il film idrolipidico del cuoio capelluto, senza alterarne ulteriormente la barriera cutanea, è sicuramente un plus per chi presta particolare attenzione alla propria igiene personale.

Prodotti ad azione, riparatrice ed idratante che aiutano, grazie all’affinità tra la sostanza oleosa contenuta nello shampoo e il film idrolipidico del capello, a detergere delicatamente i capelli e a preservarne il benessere, rendendoli morbidi e lucenti, pettinabili e robusti. Con il risultato di avere una chioma folta e sana.

Capelli in forma anche in città: sì con i nostri rimedi anti-smog

Con i nostri consigli, le fastidiose polveri sottili e lo smog non saranno più un problema, almeno per i tuoi capelli.

Se vivi in una grande metropoli, difendi la tua chioma con cappelli fashion o foulard, detergila con delicatezza e con i prodotti giusti: grazie a questi semplici accorgimenti avrai capelli splendidi!

Vitamine utili per capelli sani e splend...

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica

Scopri con noi quali sono le vitamine utili per la bellezza e la salute dei tuoi capelli, da mangiare, integrare o stend...

PRODOTTI CORRELATI:

RESTIVOIL ACTIV PLUS
RESTIVOIL

RESTIVOIL ACTIV PLUS

250ml

Azione rinforzante per capelli fragili e sfibrati, ottimo come coadiuvante nei trattamenti dermatologici specifici.

RESTIVOIL COMPLEX CAPELLI SECCHI
RESTIVOIL

RESTIVOIL COMPLEX CAPELLI SECCHI

250ml

RestivOil Complex è ideale per detergere il cuoio capelluto in caso di trattamenti specifici antimicotici.

RESTIVOIL FISIOLOGICO NUTRITIVO
RESTIVOIL

RESTIVOIL FISIOLOGICO NUTRITIVO

250ml

Azione rigenerante per capelli secchi e opachi, ripara, idrata, normalizza, protegge e dona luminosità ai capelli danneggiati.

ACQUISTA ORA