Sudorazione eccessiva della testa: cause e rimedi per l’iperidrosi

Sudorazione eccessiva della testa: cause e rimedi per l’iperidrosi

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica
 
Scopri con noi l’iperidrosi, un problema multifattoriale che se localizzato su viso e testa causa un’eccessiva sudorazione dei capelli.

La sudorazione è un normale e necessario processo che il nostro corpo mette in atto per raffreddarsi e contrastare un eccessivo aumento della sua temperatura dovuto a caldo, sforzi fisici, o situazioni emotivamente stressanti.

C’è però un limite oltre il quale la sudorazione diventa eccessiva.

In questi casi, la sudorazione ‘anormale’ si chiama iperidrosi e può diventare difficile da gestire.

Il fatto di avere la testa imperlata di sudore e i capelli bagnati può mettere a dura prova la propria autostima e minare le relazioni sociali.

Insomma, è un problema da non sottovalutare, di cui ti sveliamo cause e possibili rimedi.

Iperidrosi in generale

L’iperidrosi è una condizione caratterizzata da eccessiva sudorazione dovuta ad anormalità nella risposta dello stimolo termoregolatorio ed emotivo.

Riguarda diverse parti del corpo e, in particolare, si manifesta su mani, piedi e ascelle.

Si distingue in iperidrosi generalizzata o localizzata primaria o secondaria come manifestazione extra di un problema specifico a monte.

In entrambi i casi è associata ad alterazioni delle ghiandole sudoripare, causate da un’anormale e aumentata attività regionale della componente sia colinergica che adrenergica della loro innervazione.

Nel caso di iperidrosi generalizzata sono colpite diverse parti del corpo, spesso mani, piedi e ascelle tutte insieme; in quella localizzata, invece, il problema della sudorazione eccessiva si concentra solo su una parte del corpo.

In genere, l’iperidrosi primaria è associata a:

  • Malattia di Hodgkin
  • Ipotermia episodica con iperidrosi o sindrome di Shapiro
  • Tireotossicosi
  • Feocromocitoma
  • Acromegalia
  • Malignità / infezione cronica
  • Ansia
  • Ipoglicemia
  • Ipotensione
  • Agenti colinergici

L’iperidrosi localizzata può affliggere anche la testa e il viso e in questo caso si parla di iperidrosi cranio-facciale. Conosciamola meglio!

Iperidrosi cranio-facciale, come riconoscerla

L’iperidrosi cranio-facciale costituisce circa il 3% di manifestazioni di iperidrosi localizzata e, in generale, sembrerebbe colpire più gli uomini delle donne.

Nello specifico l’iperidrosi di testa e viso è caratterizzata da un’anomala ed eccessiva sudorazione localizzata sul viso e sulla testa associata a:

  • Alterazioni dell’attività delle ghiandole sudoripare
  • Alterazioni del sistema dell’equilibrio termoregolatorio ormonale-ipotalamico
  • Stress e ansia

Sul cuoio capelluto, infatti, sono presenti delle ghiandole sudoripare che, nel caso di questo disturbo, secernono un’eccessiva quantità di sudore.

La presenza costante di umidità finisce per modificare il naturale film idrolipidico che protegge la nostra pelle, limitando la capacità batteriostatica e sensibilizzando il cuoio capelluto.

Questo comporta delle conseguenze anche sull’aspetto dei capelli, che possono dare l’impressione di essere unti e sporchi. Si tratta invece dell’effetto bagnato, dovuto proprio al sudore.

Un’ulteriore conseguenza dell’iperidrosi della testa è il cattivo odore di sudore che emanano i capelli, ed è possibile che l’eccessiva sudorazione comporti anche prurito.

La sudorazione, infine, può essere continua o manifestarsi improvvisamente. Questa condizione può avere anche un’origine patologica, che va indagata con il proprio medico. Per questo motivo, l’iperidrosi può rappresentare un problema difficile da affrontare.

L’iperidrosi della testa rappresenta solo il 3% delle problematiche di sudorazione eccessiva e colpisce soprattutto gli uomini.

Quali sono le cause dell’iperidrosi del cuoio capelluto

In generale, le cause di un’eccessiva sudorazione della testa possono essere aspecifiche, ignote.

Spesso, in questi casi, la familiarità gioca un ruolo importante e l’Iperidrosi viene definita primaria.

In altri casi, invece, c’è una patologia da cui l‘iperidrosi viene generata e siamo quindi nell’ambito dell’iperidrosi secondaria.

Inoltre, il disturbo si può presentare con diversi gradi di intensità, dalla semplice sensazione di umidità sul cuoio capelluto fino ad arrivare al gocciolamento.

Tra le cause di iperidrosi secondaria, che comportano un aumento eccessivo della sudorazione della testa, ci sono:

  • Diabete
  • Ipoglicemia: la bassa quantità di zuccheri nel sangue si accompagna spesso ad abbondante sudorazione
  • Ipertiroidismo e alterazioni del sistema endocrino
  • Obesità
  • Menopausa e squilibri ormonali
  • Terapie mediche
  • Gravi infezioni batteriche

In tutti questi casi, l’iperidrosi è solo uno dei sintomi. Tra queste, la menopausa è una delle principali cause di iperidrosi cranio-facciale nelle donne, come effetto secondario associato a vampate di calore e sudorazioni notturne.

Iperidrosi, come eliminare il sudore in testa

L’iperidrosi è una condizione che richiede spesso l’intervento del medico e la prescrizione di una terapia specifica a base di antitraspiranti, creme e/o farmaci orali.

In particolare, la terapia varia a seconda che si tratti di iperidrosi primaria o legata a cause secondarie.

In caso di iperidrosi secondaria, uno dei metodi più efficaci per contrastarne le conseguenze è curare in modo particolare l‘igiene.

Lavare frequentemente cute e capelli è indispensabile per evitare i problemi collegati all’eccessiva sudorazione: cattivo odore, prurito ed eventuale arrossamento della pelle.

È importante usare prodotti non aggressivi, che contribuiscano a riequilibrare il film idrolipidico del cuoio capelluto, già compromesso.

L’eccessiva sudorazione della testa è un problema abbastanza diffuso tra le donne in menopausa e con problemi di vampate di calore.

Lo shampoo giusto per il cuoio capelluto che suda

Uomo sotto la doccia lava i suoi capelli con uno shampoo contro l'iperidrosi

Anche se l’igiene è un elemento fondamentale per eliminare l’eccessivo sudore in testa, lavarsi spesso i capelli può essere controproducente se non si utilizza lo shampoo giusto.

Quando si suda molto, la composizione del sudore cambia e la quantità di acqua aumenta, modificando anche il pH della cute.

Inoltre questo, compromettendo il film idrolipidico, limita anche la capacità della pelle di essere una barriera efficace contro gli agenti esterni.

Lo shampoo deve quindi aiutare a riequilibrare i valori normali di pH, riducendo l’eccessiva quantità di acqua.

Questo dovrebbe migliorare anche l’aspetto dei capelli, eliminando l’effetto unto, causato dal sebo che viene sciolto dal sudore e distribuito sulle lunghezze.

In tale situazioni, RestivOil Extra Delicato, l’olio shampoo per lavaggi frequenti adatto anche ai bambini dai 3 anni in su, può essere un supporto adatto da alternare a RestivOil Zero Prurito e Irritazione se il prurito è un insistente, oppure a RestivOil Fisiologico, il sebonormalizzante ideale per chi deve lavarsi spesso i capelli.

Se hai problemi di eccessiva sudorazione della testa ricorda che per favorire l’igiene e la freschezza alla tua chioma è importante usare uno shampoo che deterga delicatamente con un effetto anti odorante restituendo volume e leggerezza ai capelli.

RestivOil ha diverse soluzioni adatte alle varie esigenze di chi ha problemi di sudorazione eccessiva del cuoio capelluto: scegli quello adatto a te!

Caduta dei capelli e problemi ormonali: ...

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica

Scopri con noi informazioni utili sulla perdita dei capelli nelle donne legata a squilibri ormonali.

PRODOTTI CORRELATI:

RESTIVOIL EXTRA DELICATO
RESTIVOIL

RESTIVOIL EXTRA DELICATO

400ml

Olio shampoo per cute sensibile adatto a tutta la famiglia. Anche per lavaggi frequenti. Formulazione no lacrime.

RESTIVOIL ZERO PRURITO E IRRITAZIONE
RESTIVOIL

RESTIVOIL ZERO PRURITO E IRRITAZIONE

150ml

Trattamento extra delicato studiato per detergere e rispettare il cuoio capelluto ipersensibile.

RESTIVOIL FISIOLOGICO SEBONORMALIZZANTE
RESTIVOIL

RESTIVOIL FISIOLOGICO SEBONORMALIZZANTE

250ml

Azione sebonormalizzante, ideale per tutti i tipi di capelli e per lavaggi frequenti.

ACQUISTA ORA