Vitamine utili per capelli sani e splendenti

Vitamine utili per capelli sani e splendenti

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica
 
Scopri con noi quali sono le vitamine utili per la bellezza e la salute dei tuoi capelli, da mangiare, integrare o stendere sulla chioma!

È vero che le vitamine sono utili per i capelli? Possono davvero aiutare a contrastarne la caduta e favorirne la crescita?

Il benessere della chioma dipende da molteplici fattori, ma la risposta è sì: alcune vitamine si sono dimostrate elementi importanti per garantire capelli sani e splendenti.

Ma quali sono queste vitamine? Si assumono naturalmente con una dieta equilibrata, oppure è necessario integrarle con supplementi?

Cerchiamo quindi di capire come garantire sempre ai capelli i nutrienti necessari per mantenerli belli e in buona salute.

Le vitamine per il benessere dei capelli dalla A alla H

La salute e il benessere dei nostri capelli, e dell’organismo in generale, dipendono in parte dal giusto apporto di vitamine, sostanze che non siamo in grado di sintetizzare ma che svolgono funzioni fisiologiche fondamentali.

Se segui una dieta sana ed equilibrata, ricca di alimenti di origine vegetale, molto probabilmente assumi già le vitamine necessarie, e nelle quantità utili ad assicurarti il fabbisogno giornaliero.

La carenza di questi elementi dipende generalmente da un’alimentazione povera e poco varia, ma anche da situazioni di stress che ne possono aumentare le richieste da parte del tuo organismo.

La carenza di alcune vitamine si riflette sui tuoi capelli, che appaiono subito spenti, sfibrati e tendono a cadere in maggiore quantità.

Tutto ciò è conseguenza del fatto che la maggior parte delle vitamine è direttamente coinvolta nel metabolismo del follicolo pilifero, la centrale vitale del capello.

Ora che abbiamo capito come le vitamine si rivelano utili per la vitalità dei capelli, scopriamo insieme quali sono indispensabili per una chioma folta e nutrita.

Vitamina A per capelli sani e forti

La vitamina A, nota anche come retinolo, è importante per i capelli, perché regola la sintesi della cheratina. Questa è fondamentale per la struttura del capello, ne ritarda l’invecchiamento ed è anche responsabile della regolazione delle ghiandole sebacee.

Quando per qualche ragione la vitamina A è carente, i capelli e la cute diventano più secchi con possibile formazione di forfora.

In casi come questo, i capelli appaiono opachi e diventano più fragili, spezzandosi facilmente.

Sono tuoi alleati per fare il pieno di vitamina A frutta e verdura fresche, ma anche latte e suoi derivati, tuorlo dell’uovo e olio di fegato di pesce.

Ricordiamo poi che il Betacarotene, un pigmento vegetale ampiamente diffuso, è precursore della Vitamina A e spesso la sostituisce negli integratori alimentari, essendo privo di controindicazioni.

La supplementazione di Vitamina A, infatti, non è indicata nelle donne che desiderano una gravidanza poiché si è dimostrata pericolosa per il nascituro.

In generale, le donne in età fertile che desiderano o sospettano una gravidanza, devono rivolgersi al medico qualora necessitino di integrare la vitamina A nella propria dieta.

Vitamina B

Le vitamine del gruppo B sono forse le più note per la cura di capelli e unghie. Sono essenziali per la sintesi della cheratina e per il nutrimento dei follicoli.

Infatti, la vitamina B1 fornisce al bulbo il carburante necessario alla produzione stessa dei capelli.

Per mantenere sano il follicolo pilifero, è fondamentale la vitamina B2. La vitamina B3, o Niacina, stimola invece la microcircolazione anche del cuoio capelluto.

L’acido Pantotenico è un punto di riferimento per la salute dei capelli e altro non è che la vitamina B5. Svolge un’azione anti caduta e preserva i capelli dall’ingrigimento. Non a caso, molti prodotti per l’igiene e la cura dei capelli lo annoverano tra i propri ingredienti.

La struttura dei capelli trae forza anche dalla vitamina B6, tanto che una sua carenza è correlata direttamente alla caduta dei capelli.

Per assumere la giusta quantità di questo importante gruppo vitaminico ti consigliamo:

  • uova
  • piselli
  • latte
  • verdure a foglia verde
  • lievito di birra
  • pesce

Vitamina H

Una ragazza applica una lozione vitaminica sui suoi capelli

La vitamina H o Biotina appartiene al gruppo delle vitamine B. Più precisamente, il suo nome ufficiale è vitamina B8.

La Biotina è spesso considerata la vitamina per i capelli per eccellenza, presente sia negli integratori che nei cosmetici per una chioma in salute.

La Vitamina H, infatti, sostiene la crescita di capelli sani, mantenendo il bulbo vitale e preservandone le normali funzioni in caso di stress.

Viene spesso consigliata nelle persone che lamentano indebolimento o perdita di capelli in seguito a periodi di intensa attività sia fisica che mentale o momenti di stress.

Inoltre, contiene zolfo utile per mantenere sana la struttura della cheratina e interviene nel metabolismo di grassi, aminoacidi e carboidrati, e concorre alla bellezza di capelli e pelle.

Vitamina C

È noto che la vitamina C agisca contro i radicali liberi. Ebbene, anche i capelli risentono dei danni dell’invecchiamento.

Fare il pieno di questa vitamina favorisce la circolazione del sangue al cuoio capelluto e ai follicoli, con benefici sulla loro ricrescita.

Inoltre contrasta lo stress, aiutando a prevenire le alterazioni dei capelli ad esso correlate.

Vitamina D

La vitamina D è salita in questi ultimi anni alla ribalta per la sua importanza nella regolazione di numerosi processi fisiologici.

La sua carenza, problema per altro piuttosto diffuso al giorno d’oggi, può comportare conseguenze negative su diversi aspetti della tua salute, oltre che sui tuoi capelli.

Sembra infatti che svolga un ruolo importante nella fase attiva del ciclo del capello e nel preservare la capigliatura da una caduta eccessiva.

Vitamina E

La vitamina E, presente in vari tipi di olio, da quello di oliva a quello di argan, avocado e cocco, è un potente antiossidante che protegge anche i capelli e inoltre:

  • regola la produzione di sebo e il pH del cuoio capelluto, che sono tra le cause di forfora, prurito, caduta dei capelli
  • contrasta la secchezza dei capelli, lasciandoli idratati e splendenti

Viene più spesso utilizzata anche come attivo nella formulazione di molti tipi di cosmetici per capelli, dallo shampoo al balsamo e alle maschere.

La Vitamina E, infatti, nutre il naturale film idrolipidico che riveste i capelli e il cuoio capelluto, regolandone sia l’idratazione che la luminosità.

Abbiamo visto le vitamine più indicate per la salute dei capelli, che puoi trovare anche in RestivOil Fisiologico Nutritivo, l’olio shampoo nutriente per capelli sfibrati e secchi contenente miele e olio d’oliva.

Il Miele è una fonte ricca di vitamine del gruppo B mentre l’olio di oliva contiene vitamina E ed altri composti oleosi che preservano il film idrolipidico: una formulazione che fornisce ai capelli i nutrienti di cui ha bisogno per risplendere di salute e bellezza!

RESTIVOIL

RESTIVOIL FISIOLOGICO NUTRITIVO

250ml

Azione rigenerante per capelli secchi e opachi, ripara, idrata, normalizza, protegge e dona luminosi...

Baby hair: cosa sono e come portarli con...

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica

Nani, ribelli e crescono sulla fronte: trasforma i fastidiosi baby hair in una caratteristica distintiva del tuo look!

PRODOTTI CORRELATI:

RESTIVOIL FISIOLOGICO NUTRITIVO
RESTIVOIL

RESTIVOIL FISIOLOGICO NUTRITIVO

250ml

Azione protettiva e ultra-delicata, indicato come coadiuvante nel trattamento...

ACQUISTA ORA