Skip to main content
Magazine Breadcrumb
CURA DEI CAPELLI > Capelli morbidi e setosi: 5 consigli per ottenerli
Magazine Detail
Parrucchiera acconcia i capelli morbidissimi di una sua cliente

Capelli morbidi e setosi: 5 consigli per ottenerli

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica

4 MIN Come avere una barba folta, sana e curata

Chi non ha mai desiderato, almeno una volta nella vita, una chioma morbida e setosa?

Purtroppo, i capelli secchi e spenti sono un pessimo biglietto da visita e contribuiscono a darti un aspetto poco curato, con un impatto sulla tua autostima.

Esistono alcuni accorgimenti e prodotti specifici in grado di migliorare la consistenza e la lucentezza dei tuoi capelli, per prendertene cura senza più commettere errori: con i giusti suggerimenti attirerai sguardi d’ammirazione e curiosità verso la tua hair-care routine.

Un elenco di consigli universalmente validi per ottenere capelli morbidi come la seta è pressoché impossibile, perché non terrebbero conto della variabilità genetica e dell’unicità di ciascuna persona, eppure c’è un filo rosso che unisce comportamenti e azioni virtuose con la bellezza dei nostri capelli

Dallo stile di vita ai prodotti che scegli, dall’idratazione del cuoio capelluto al tuo rapporto con il parrucchiere:  grazie a questi 5 consigli, passarti le dita tra i capelli sarà un’esperienza di puro piacere

1. Cura e idrata il tuo cuoio capelluto

I tuoi capelli possono diventare uno splendido accessorio, a patto che il cuoio capelluto sia sano e purificato

Tale aspetto è fondamentale, perché alcuni microrganismi come la Malassezia Furfur, si nutrono del sebo e degli oli naturali presenti alla radice dei capelli, contribuendo al processo che porta alla formazione della forfora.

Irritazioni, abrasioni e patologie trascurate come la dermatite seborroica innescano un circolo vizioso di prurito e infiammazione, che porta ad avere un cuoio capelluto sempre più secco e desquamato. 

I follicoli piliferi ne risentono, tanto che si verifica una caduta prematura dei capelli e l’utilizzo di prodotti aggressivi peggiora ulteriormente la situazione.

Per promuovere la crescita di capelli sani e setosi, occorre scegliere uno shampoo e un balsamo adatti a te e alle tue esigenze, poiché non esiste bellezza senza la salute

Prova l’innovativa linea Tecnonaturae con attivi iper fermentati 100% di origine vegetale, per una chioma dall’aspetto vitale che beneficia della formulazione arricchita con oli leggeri, in grado di proteggere delicatamente la cute. 

Il tuo cuoio capelluto, finalmente deterso e protetto, sarà libero da rossori e accumuli indesiderati di sebo.

2. Evita il calore eccessivo

I capelli sono costituiti principalmente da cheratina, una proteina ricca in cisteina, un amminoacido a sua volta contenente zolfo.

Quest'ultimo, a livello chimico, crea dei ponti disolfuro responsabili della forma dei capelli e della loro resistenza. 

Le piastre e in generale il calore eccessivo possono danneggiare tale struttura, fino a rompere i ponti tra gli atomi di zolfo, rendendo i capelli fragili e secchi.

Se non puoi fare a meno di asciugacapelli o dispositivi elettrici per modificare l’acconciatura, cerca almeno di limitare l’uso e di tutelare i capelli con termoprotettori, ossia prodotti specifici da applicare prima di esporre la tua chioma ad una qualsiasi fonte di calore.

In estate, lo stesso ragionamento vale per i raggi ultravioletti, soprattutto se hai capelli sottili e fini; un cuoio capelluto scottato o dei follicoli danneggiati dai raggi UVB si traducono in capigliature rovinate e ruvide al tatto.

3. Mai più senza tagli e trattamenti regolari!

La salute dei capelli non passa solamente dal cuoio capelluto ma anche da una corretta hair-care routine, che prevede tagli regolari per eliminare le doppie punte

Sfortunatamente, tagliare i capelli non serve a rinforzarli e quindi non influisce sulla caduta, ma elimina le parti più sfibrate e danneggiate che appesantiscono la tua chioma.

Non sottovalutare il “colpo d’occhio” legato a un taglio e la possibilità di dare nuovo slancio vitale alla lunghezza rimasta, che ti sembrerà più gestibile e lucente.

I parrucchieri e i saloni di bellezza specializzati offrono trattamenti mirati con benefici dalla durata variabile; il più noto prevede l’applicazione di uno strato cheratinoso (o “stiratura alla cheratina”) in grado di rimuovere l’effetto crespo e rendere i capelli più lisci, corposi e levigati fino ai sei mesi successivi.

4. Utilizza prodotti di qualità e specifici

Image
Giovane ragazza applica un siero ai suoi capelli setosi

Oli naturali, maschere idratanti e sieri rigeneranti forniscono nutrimento e idratazione ai capelli, lasciandoli morbidi e luminosi.

È importante che tu legga l’etichetta e scelga solo prodotti formulati per il tuo tipo di capelli, da utilizzare regolarmente in modo da mantenere la tua chioma al massimo del suo potenziale.

Se hai capelli fragili e sfibrati, sia online sia in farmacia trovi RestivOil Tecnonaturae Shampoo Nutriente abbinabile al Balsamo Nutriente della stessa innovativa linea.

Sai che estraendo gli attivi iper fermentati da quinoa e grano antico, è possibile sfruttare i loro fitocomplessi e ottenere capelli setosi e nutriti, con benefici in termini di pettinabilità e lucentezza?

Possiedi, invece, capelli grassi e appesantiti?

Scegli una formula arricchita con attivi iper fermentati di tè matcha e menta piperita, in grado di donare freschezza e detergere a fondo il tuo cuoio capelluto.

RestivOil Tecnonaturae Shampoo Purificante possiede tale formula e grazie alla presenza di oli leggeri di camelina, macadamia e mandorla che proteggono delicatamente la cute, è adatto per un uso frequente.

5. Non trascurare una sana alimentazione!

Un’alimentazione equilibrata e ricca di nutrienti essenziali come proteine, vitamine e minerali è fondamentale per la salute dei capelli

In particolare, la vitamina C e le vitamine del complesso B possiedono un effetto protettivo sul cuoio capelluto e favoriscono la resistenza e l’integrità dei tuoi annessi cutanei. 

Diete drastiche e periodi di malnutrizione danneggiano l’intero organismo e di conseguenza hanno ripercussioni significative su tutti i tessuti; non è raro osservare capelli più deboli, spenti e diradati in chi soffre di carenze nutrizionali o disturbi del comportamento alimentare.

Per una nutrizione completa, presta attenzione a ciò che porti a tavola e alla tua quotidianità: fumo, alcol e sedentarietà sono nocivi per la tua salute e non esistono capelli veramente sani in un individuo che non si prende cura di sé, tanto dall’interno quanto dall’esterno.

Le giuste accortezze per capelli sani e setosi

Possono essere tanti i fattori che influiscono sull’aspetto dei tuoi capelli, e purtroppo su alcuni non possiamo proprio intervenire, ma avere una haircare routine può aiutarci a migliorare la salute della nostra chioma

Adesso che abbiamo visto alcune semplici accortezze per avere capelli più sani e morbidi, tocca a te impegnarti a metterle in atto. 

Scegli prodotti giusti, come quelli della  linea Tecnonaturae, segui uno stile di vita sano e i tuoi capelli ti ringrazieranno!

Next Magazine

Armocromia e capelli: come scegliere il…

Gli esperti di OK Salute e Benessere | Dermatologia clinica e allergologica

Una delle caratteristiche che notiamo più facilmente, e ci rimangono più impresse, di una persona è senza dubbio il colore dei suoi capelli.

Da…

Products